Vai al contenuto principale

Hero Forge

Il mestiere del codice
Intestazione Creazione di codice per Hero Forge

Istanze GPU sicure e accessibili per liberare il potenziale di milioni di appassionati


I giochi da tavolo permettono ai giocatori di impegnare la loro immaginazione e di creare mondi fantastici in cui i loro personaggi unici si imbarcano in avventure epiche. Le noiose e grigie statuette stampate a iniezione del passato stavano implorando un aggiornamento e la tecnologia della stampa 3D lo ha reso possibile, con l'aiuto di alcuni ingegneri appassionati e ingegnosi.

Poco dopo aver iniziato a giocare insieme a una campagna di giochi di ruolo da tavolo, alcuni di questi fantasiosi designer, seduti in una vasca idromassaggio, hanno avuto l'idea di Hero Forge e della sua società ombrello, Sky Castle Studios. Nata come un'idea per tenersi occupati durante l'inverno e deliziare i loro amici con statuette personalizzate, ora gestiscono uno studio di sviluppo con 3,8 milioni di utenti registrati e 40 dipendenti a tempo pieno che offrono vari prodotti personalizzati. 

Hero Forge consente ai giocatori di tabletop di progettare, personalizzare, condividere e stampare in 3D miniature e statuette da tavolo uniche dal proprio browser web, utilizzando strumenti approfonditi per la creazione di personaggi. Il gioco è stato sviluppato e testato attraverso una serie di campagne Kickstarter che hanno permesso di valutare l'interesse per ogni innovazione attraverso una serie di raccolte di fondi. Oltre alle capacità di produzione complete, Hero Forge dispone ora di un'API che consente agli utenti di portare gratuitamente il proprio personaggio su altri siti web che ospitano giochi da tavolo virtuali o persino videogiochi.

Stendardo della fucina degli eroi

Cloud GPU I confronti puntano su Akamai

David Lenna, cofondatore e CTO, ha trascorso otto anni presso i South Park Studios, di cui è stato anche CTO. Ha anche delle credenziali impressionanti in materia di effetti speciali, avendo lavorato a film come King Kong (2005) e Avatar di James Cameron. Con un solido background di progettazione, programmazione e infrastruttura, il team di Hero Forge voleva avere la libertà di lavorare con il proprio codice in modi che iperscaler come AWS non avrebbero permesso. Inoltre, un'analisi dei costi ha dimostrato che Akamai Cloud Computing (ex Linode) era la scelta giusta, e sono clienti dal 2013. 

"Una rete locale solida come una roccia e macchine virtuali robuste fanno sì che Akamai funzioni per noi", ha detto Lenna. "Ora stiamo utilizzando i servizi più avanzati. Sono impressionato dalla configurazione della migrazione live. Abbiamo un database ampio e attivo di oltre 70 milioni di miniature salvate che sono circa 100 KB ciascuna. Linode crea ogni volta una copia perfetta dei nostri dati e, anche se non abbiamo mai avuto bisogno del backup, è bello sapere che c'è".

Le GPU svolgono un ruolo essenziale per Hero Forge, rendendo possibili le creazioni degli utenti. I data center Akamai di Atlanta e Newark sono utilizzati per le GPU e lo storage degli oggetti. Lenna ha raccontato di aver trascorso sei mesi a ricercare i vantaggi dell'affitto di un rack per l'esecuzione di istanze GPU . Ha confrontato cinque diversi fornitori per quanto riguarda la sicurezza, l'accesso, la capacità di espansione e altri fattori chiave. Lenna ha scoperto che l'utilizzo delle istanze Akamai GPU era più conveniente. Inoltre, poteva ottenere il tunnel SSH permanente di cui aveva bisogno.   

"Poiché Akamai offre un'istanza Linux grezza, l'abbiamo trovata estremamente flessibile", ha detto Lenna. "È possibile istanziare e scrivere servizi che facciano ciò che ci serve senza che ci venga venduto qualche servizio extra. Il backbone è così veloce e l'NFS (Network File Service) è così affidabile che siamo stati in grado di creare esattamente ciò che ci serve per i milioni di miniature che dobbiamo archiviare". 

Il team di Hero Forge conosce a fondo le macchine Linux e raccomanda Akamai ad altri che lo conoscono. Stanno appena iniziando a familiarizzare con altri servizi, come Kubernetes gestito. La facilità di smontaggio e di configurazione per adattarsi alle loro esigenze è stato un divertente apprendimento per questo team inventivo, che ha intenzione di continuare a crescere e innovare sul cloud man mano che le proprie avventure proseguono.

Condividi questo