Vai al contenuto principale
BlogLinuxAiutanti del filesystem

Aiutanti del filesystem

Nuova funzione di LPM: Aiutanti del filesystem

[b]Che cos'è?[/b]

Attualmente, l'unico aiuto che è stato implementato è "Disable updatedb", che disabilita qualsiasi cron job che esegue il comando updatedb. Questo dovrebbe aiutare, se non eliminare, le alte medie di carico notturno riscontrate sugli host quando un certo numero di Linodes esegue updatedb contemporaneamente. Per impostazione predefinita, le nostre distribuzioni hanno questi processi cron disabilitati, ma utilizzando il gestore dei pacchetti per aggiornare il filesystem è possibile ripristinarli.

Questo si ottiene montando il filesystem quando si avvia un processo di avvio e "chmod a-x" tutti i file in /etc/cron.* che hanno "updatedb" su una riga non commentata.

[b]Altri aiutanti del filesystem saranno/potrebbero essere:[/b]

Assicurarsi che /etc/fstab sia corretto
Assicurarsi che /etc/inittab sia sano di mente

[b]Come faccio ad abilitare/disabilitare questa cosa?[/b]

Il profilo di configurazione in LPM ha una nuova opzione: "Disabilita UpdateDB". Per impostazione predefinita è abilitata. Invito tutti a lasciare questa opzione abilitata e a eseguire manualmente updatedb se si ha bisogno di usare la funzione di localizzazione.

Altri suggerimenti sono benvenuti.

-Chris


Commenti

Lascia una risposta

Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *