Vai al contenuto principale

Reindirizzamento

Il mestiere del codice

Trasformazione dei dati in customer experience mirate


Retargetly è la soluzione di dati indipendente leader in LATAM. La piattaforma proprietaria dell'azienda elabora oltre 25 miliardi di eventi di dati al mese e li trasforma in analitiche attuabili che portano a risultati di business su tutta la linea. Regargetly fornisce servizi in tutta l'area LATAM e ha uffici a Buenos Aires, Città del Messico, San Paolo e New York.

"Conoscere il proprio cliente" è stato a lungo considerato il primo comandamento del marketing, anche ai tempi in cui i dati aneddotici dei venditori o l'indirizzo stradale erano spesso tutto ciò su cui un'azienda poteva contare. Oggi, tuttavia, gli addetti al marketing dovrebbero conoscere molto di più i loro clienti, soprattutto se si considerano le informazioni a loro disposizione. 

Purtroppo, come il marinaio assetato di "The Rime of the Ancient Mariner" di Coleridge che si lamenta "Water, water everywhere, / Nor any drop to drink", molti marketer si guardano intorno e vedono dati dappertutto, ma non hanno modo di aggregare tutte quelle informazioni e sfruttarne la potenza. Frustrati da questo dilemma, un trio di marketer argentini - Daniel Czaplinski, Federico Nieves e Paula Ambrogi - ha deciso di rendere i dati più accessibili e fruibili, fondando nel 2014 la società Retargetly, con sede a Buenos Aires. 

Federico Nieves, cofondatore e attuale managing director platform di Retargetly, ricorda gli inizi dell'azienda. "Retargetly è nato come un semplice strumento di raccolta dati per aiutare gli editori a tracciare i propri utenti e a creare una segmentazione che li aiutasse a vendere pubblicità più mirate a CPM più elevati. Da allora siamo cambiati molto. Oggi siamo la principale società indipendente di dati full-stack in LATAM".

Federico Nieves

"La nostra missione è rendere i dati fruibili e parte integrante della strategia di marketing di ogni brand, fornendo prodotti e servizi di livello mondiale", ha dichiarato Federico Nieves, uno dei co-fondatori di Retargetly.

Retargetly è cresciuta rapidamente, colmando il vuoto di dati di marketing con soluzioni tecnologiche che aggregano i dati provenienti da più punti di contatto con i clienti e forniscono informazioni utili ai responsabili del marketing, in modo che possano presentare meglio i messaggi, le offerte e i prodotti che i clienti desiderano davvero. Grazie alle informazioni fornite da Retargetly, i suoi clienti hanno registrato miglioramenti fino a 20 volte nei tassi di clic e di conversione.

L'azienda è oggi il principale fornitore indipendente di soluzioni di dati in America Latina, in grado di elaborare oltre 25 miliardi di eventi di dati al mese e di trasformarli in analisi utilizzabili. Retargetly offre soluzioni di gestione dei dati e dell'audience e ha aperto altri uffici in Messico, Brasile e New York. L'azienda serve più di 700 clienti, tra cui AT&T, P&G, Havas, Danone, OMD, Santander, Publicis Groupe e IPG Mediabrands. Si impegna nella distribuzione dell'audience con aziende come Google, Facebook, Instagram, Oracle e Verizon.

Crescita delle infrastrutture

Quando Eduardo Fortes ha iniziato a lavorare per Retargetly come responsabile dell'infrastruttura, si è subito reso conto che i servizi bare-metal di un altro data center non sarebbero stati in grado di gestire la rapida crescita che si prospettava per l'azienda, così è passato a Linode.

Eduardo Fortes

"All'inizio ero un'azienda IT composta da una sola persona, ma il team dei servizi professionali di Linode è diventato il mio team di infrastrutture, quasi come se lavorasse in casa con me. Mi hanno aiutato a selezionare i nodi migliori per le nostre esigenze e, man mano che migravamo i nostri servizi, erano in costante comunicazione con me, a disposizione ogni volta che ne avevo bisogno: questo era vero allora e lo è ancora adesso", ha dichiarato Eduardo Fortes, Head of Infrastructure, Retargetly.

"Proprio l'altro giorno, il team dei servizi professionali di Linode ha risposto in pochi minuti quando ho chiesto loro di partecipare a una chiamata con un cliente", ha detto Eduardo. "Il loro team si è unito alla chiamata e ha fornito alcune informazioni tecniche critiche sulle implementazioni SSD su Linode. Questo tipo di servizio non è disponibile presso altri fornitori. In ogni modo, Linode dimostra il suo impegno per aiutare Retargetly ad avere successo. So di poter contare su di loro".

Retargetly fa largo uso di Linode. Eduardo ha descritto alcuni dei componenti dell'infrastruttura aziendale:

  • Più di 60 TB di dati in tempo reale, tutti archiviati su SSD Linode.
  • Un ecosistema Hadoop come piattaforma principale di archiviazione ed elaborazione che esegue un cluster multi-nodo implementato con Ambari.
  • Dopo aver effettuato in precedenza il bilanciamento del carico DNS da solo, ha implementato NodeBalancer di Linode per aggiungere automaticamente capacità o rimuovere nodi a causa della manutenzione in modo rapido e automatico.
  • Servizi come HDFS per l'archiviazione, Spark/Yarn per l'elaborazione distribuita con Scala/Python e Kafka per la coda dei messaggi.
  • Apache Druid per un database analitico in tempo reale ad alte prestazioni.
  • Elasticsearch Cluster, che accede a 10 miliardi di documenti e 11 TB di dati con interrogazioni al secondo.
  • Archiviazione di oggetti per backup rapidi utilizzando strumenti compatibili con S3 API come duplicity.
  • Linode Command Line Interface (CLI) e Terraform su base giornaliera per il provisioning e l'automazione dei servizi.

"Siamo entusiasti della roadmap dei prodotti Linode", ha aggiunto Eduardo. "Abbiamo già alzato la mano per dire che siamo pronti per alcune delle funzionalità in arrivo, come i firewall cloud, le VLAN, i database gestiti e alcuni bare-metal per alcuni casi d'uso speciali. E quando Linode metterà online un data center in Sud America, saremo i primi ad arrivarci!".

Eduardo afferma che le caratteristiche e le capacità di Lindode aiuteranno Retargetly a trovare modi innovativi per prendere tutti i dati e renderli fruibili. Marketer: Preparatevi a "conoscere il vostro cliente" meglio che mai.

Condividi questo